Produzione aceto: convenzionale e biologico

Da più di sessant’anni l’Acetificio Lenzi di Mira, in provincia di Venezia, si occupa della produzione e della distribuzione nazionale e internazionale di aceto sfuso dalle caratteristiche pregevoli e di varie qualità.

L’azienda ha sviluppato negli anni una notevole competenza produttiva, che seleziona la materia prima “vino” e la trasforma in aceti con differenti caratteristiche.

Tipologia di aceti

– Aceto di vino rosso
– Aceto divino bianco
– Aceto di vino Decolorato
– Aceto di vino Biologico

Ogni aceto è preparato in funzione alle specifiche richieste del cliente selezionando la materia prima a disposizione in modo da ottenere aceti con diverse caratteristiche e gradazioni.

Aceto rosso

Bilanciato, armonioso e caratterizzato da un colore naturale rosso rubino, l’aceto di vino rosso risulta adatto ad ogni tipo di consumatore, perché si adatta facilmente a qualunque gusto ed è particolarmente indicato per una dieta equilibrata e naturale.

L’acetificio Lenzi prepara appositamente aceti rossi di varie gradazioni, ricercando per questo tipo di produzione soprattutto vini italiani di riconosciuta qualità.

Ideale per l’aceto balsamico

Più profumato e rotondo rispetto all’aceto bianco, l’aceto di vino rosso ha trovato negli ultimi anni un grande consumo nella preparazione degli aceti balsamici.

Aceto decolorato

Limpido, quasi incolore e caratterizzato da un profumo più piccante rispetto all’aceto rosso, questo tipo di aceto è il prodotto ideale per non alterare la colorazione dell’alimento trattato.

L’aceto di vino decolorato trova impiego nell’azienda conserviera, soprattutto per la preparazione di sottaceti.

L’Acetificio Lenzi gode di un grande apprezzamento sul mercato di riferimento per quanto riguarda la produzione e distribuzione di aceto decolorato.

QUALITA’

Un aceto di vino pregiato si contraddistingue per la scelta accurata dei migliori vini e per le lavorazioni esperte che gli acetifici sanno mettere in pratica durante le fasi della produzione.